Un elegante e divertente matrimonio nel Chianti

2 Maggio 2020

Se siete una giovane coppia e volete sposarvi nel Chianti, festeggiando con tanti amici, non potete perdervi questa storia! Lasciate che vi presenti Ludovica, una sposa bella ed elegante, e Francesco, uno sposo pazzerello e amante del divertimento. Si sono sposati in una Pieve nel cuore del Chianti Classico e hanno organizzato il ricevimento in una villa con gli alloggi per gli ospiti vicino a Firenze, una soluzione perfetta per chi sogna di ballare con gli amici fino a tarda notte. Se anche voi desiderate una festa di nozze all’insegna sia del romanticismo sia del divertimento, lasciatevi trasportare da questo matrimonio fantastico!

Se stai cercando una wedding planner nel Chianti per organizzare un matrimonio che ti rappresenti davvero, sarei felice di parlarne insieme https://www.solevents.it/it/contatto/

 

 

 

 

IL MATRIMONIO NELLA PIEVE DI SANTA CECILIA A DECIMO VICINO A FIRENZE

La cerimonia di nozze ha avuto luogo nella Pieve di Santa Cecilia a Decimo, una bellissima chiesa romanica con un interno ristrutturato nell’elegante stile barocco. Abbiamo decorato la pieve rispettando i colori principali di Ludovica e Francesco, abbiamo usato le rose pesca, il lisianthus bianco e l’eucalipto. Conoscete il significato della pianta di eucalipto? Le foglie rimangono di solito chiuse su se stesse fino alla fioritura per preservare le proprietà benefiche. Regalare una foglia di eucalipto significa offrire protezione, supporto, amore.

 

 

 

La cerimonia è stata davvero emozionante, un’arpa dorata rendeva l’atmosfera solenne e il sorriso degli sposi faceva emozionare anche me, sebbene la wedding planner dovrebbe essere abituata a certi momenti. Tutti i presenti erano coinvolti nel clima gioioso, sia gli invitati, sia il celebrante stesso che conosceva lo sposo fin da bambino!

Dopo il rito di matrimonio, le firme e le congratulazioni, gli sposi si sono diretti verso il grande portone della chiesa per l’uscita da marito e moglie. Nei coni per il lancio del riso avevamo aggiunto le foglie di eucalipto dollar, famoso per la forma a cuore … il risultato è stato una pioggia di amore!

 

 

 

 

LO SHOOTING FOTOGRAFICO DI MATRIMONIO

 

IL RICEVIMENTO A VILLA CASTIGLIONE VICINO A FIRENZE

Avevamo organizzato il ricevimento e la cena di matrimonio a Villa Castiglione, un ex convento ristrutturato e trasformato in una moderna villa nel cuore del Chianti Classico, vicino a Firenze. La location aveva il ristorante e gli alloggi in loco, un aspetto molto importante. Come wedding planner, consiglio sempre questo tipo di ville per matrimoni quando gli sposi vogliono festeggiare fino a tarda serata. Accogliendo tutti gli ospiti nella location del ricevimento e permettendo loro di alloggiare lì, potete godervi una meravigliosa giornata in esclusiva!

La location offriva degli scorci spettacolari, gli sposi avevano a disposizione degli angoli davvero pittoreschi per il servizio fotografico. Nel frattempo, gli ospiti si godevano l’aperitivo nell’ampio giardino con la terrazza panoramica.

 

 

LA CENA DI NOZZE A VILLA CASTIGLIONE A FIRENZE

La cena di nozze rappresenta non solo il momento di convivialità della festa ma anche l’unione delle famiglie della coppia, è il momento dei discorsi, dei sorrisi, del buongusto. È davvero fondamentale che l’atmosfera sia romantica e festosa.

Ludovica e Francesco hanno deliziato questo momento speciale con un duo di musica dal vivo, che rallegrava la serata cantando le più conosciute canzoni d’amore tra le varie portate della cena. Direttamente dal nord-Italia era arrivato anche un fantastico caricaturista che intratteneva gli ospiti con veloci divertenti ritratti, piccoli doni che gli ospiti potevano portarsi a casa come ricordo della giornata del matrimonio. Tutti gli invitati lo hanno apprezzato davvero tanto!

 

 

Come il cibo e il vino scaldano l’anima, gli speeches fanno battere il cuore e la musica addolcisce le orecchie, ricordiamoci, care spose, che “anche l’occhio vuole la sua parte”. Lo sguardo è attratto dal riflesso luminoso delle candele sul tavolo, dal propizio verde dei fiori, dalle sfumature delle rose, dall’effetto “cielo stellato” creato dalle luci.

I centrotavola erano composti da un’alzata in vetro che sorreggeva dei variopinti bouquet floreali. Personalmente, adoro questo tipo di decorazione, è stupenda sui tavoli rotondi. Accettate un consiglio da una wedding planner: il bouquet sull’alzata deve essere a un’altezza superiore rispetto alla testa degli invitati o rappresenterà un ostacolo per la conversazione. L’attenzione ai dettagli testimonia la vostra premura, la tenerezza e l’amore con cui accogliete i vostri cari. Fate in modo che sia speciale!

 

 

 

LA TORTA DI MATRIMONIO E IL PRIMO BALLO

 

Al calare della notte l’atmosfera era magica, tutto era pronto per un taglio della torta memorabile! La torta di nozze era un millefoglie con crema chantilly e gli sposi hanno celebrato questo momento al centro del giardino, circondati dall’affetto degli ospiti. Naturalmente, la festa e i balli sono proseguiti all’interno delle sale della villa per tutta la notte.

Potrei andare avanti a raccontarvi questo meraviglioso matrimonio che è stato un giorno indimenticabile non solo per gli sposi ma anche per me. Da wedding planner, ricorderò per sempre Ludovica e Francesco perchè sebbene avessero due caratteri differenti, le loro personalità si incastravano perfettamente come due pezzetti di un puzzle. Spero che tutte le coppie costruiscano un legame come questo, basato sul rispetto e sull’amore. Cari Ludovica e Francesco, grazie per avermi resa partecipe del vostro Giorno, vi auguro una magica e fantastica vita insieme!

 

FOTOGRAFIE: SAM SACRAMENTO

Categories
Sposi e stili
Author
Sara Sollazzi
  • Rimani in contatto con noi